PDF Stampa E-mail
Venerdì 13 Dicembre 2019 21:01

Meno male che c’è Sanna, il più giovane presidente del mondo

 

 

 

Meno male che c’è Sanna Marin, 34 anni, bellissima ragazza, socialdemocratica, neo eletta presidente della Finlandia. La più giovane del mondo in quel ruolo. Ringraziando per la fiducia all’indomani dell’elezione ha dichiarato: <Non ho mai fatto politica basandomi sul mio genere, ma soltanto con le mie proposte politiche utili alla popolazione>. Per dirla chiaramente non ha mai rivendicato un diritto   “sessuale”, l’essere donna, come valore (in più) nella carriera politica. Tradotto: sono una persona, punto e basta. I miei meriti, politici, non hanno niente a che fare con il genere di nascita. Questa sì che è una persona come si deve.