PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Maggio 2020 09:03

La cultura non si arrende, spazi d’arte aperti con libri e social

 

 


SALA 1 ~ Centro Internazionale d'Arte Contemporanea ~ RomaL’arte cerca sempre più spazi “virtuali” e letterari. Come le gallerie e gli spazi artistici che restano aperti grazie a libri e social. Con “Sala 1 Mémoires” (ed. Gangemi, 2007), ad esempio, la galleria romana, chiusa per la quarantena da Corona virus, propone un percorso della sua storia giorno per giorno, visibile sulla pagina FB e Instagram della Sala 1 e l’edizione di un libro. Il progetto, iniziato a marzo 2020, proseguirà anche nei prossimi mesi, finchè Sala 1 non riaprirà al pubblico.  “Mémoires” illustra l’attività dello spazio d’arte dalla fine degli anni Sessanta al 2007, con foto, testi, programmi e date che hanno reso Sala 1 una delle gallerie italiane pioniere dell’arte contemporanea sperimentale...e forse, sostengono i curatori, <la più longeva>.


Sala 1 - Centro Internazionale d'Arte Contemporanea

Piazza di Porta San Giovanni, 10 - 00185 - Roma

Tel. 06 7008691 - 339 2397762

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Website: www.salauno.com

Fb: Sala 1 - Centro Internazionale d'Arte Contemporanea

Instagram: @Sala1galleria