Il POST di Ines Libondi
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Novembre 2021 22:04

Clima, Johnson a Glasgow batte Draghi. Cop26 più seria del G20

 

 


di Alessandro Fieramonte

 


Photographs of the People's Palace in Glasgow Green including the Winter  Gardens and Doulton FountainTra i residui di fuliggine fuliggine della città mineraria e operaia di Glasgow in Scozia, città grigia con poco di artistico da vedere, tanto poco turistica, si discute seriamente di clima, sotto l’egida mondiale dell’Onu, non di pochi paesi ricchi e industriali, si fa sul serio. Forestazione massiccia e riduzioni dell’uso di metano i primi accordi reali. Rispetto al G20 di Roma, passerella quasi offensiva, dei capi di Stato e di governo di appena 20 paesi (su 195), sia pure detentori del grosso dell’economia planetaria, la Gran Bretagna di Boris Johnson fa la figura di chi lavora davvero al servizio dei popoli. Niente a che vedere con la fuffa e fatuità del G20 di Roma.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Novembre 2021 21:59

Tra i due e tre milioni le vittime di malattie rare. Premio a Filo d’Oro

 

 

 


Make your Choice 1.jpegContinua la campagna di sensibilizzazione sulle malattie rare #MakeYourChoice (‘Fai la tua scelta’). Ultima in ordine di tempo, alla sesta edizione di Uno Sguardo Raro Rare Disease International Film Festival, si è tenuta alla Casa del Cinema di Roma. Al festival, nato con l'obiettivo di “rompere” attraverso il linguaggio del cinema quell'isolamento che circonda le persone con malattie rare, è stato inoltre istituito il Premio Make Your Choice, in collaborazione con Sobi Italia. Durante la cerimonia di premiazione del festival, sono stati premiati Neri Marcorè e la Lega del Filo d’Oro con le seguenti motivazioni per Neri Marcorè: <L’aver amplificato il messaggio sulla missione della Lega del Filo d’Oro attraverso la sua notorietà è già meritorio, ma Neri Marcorè si è legato emotivamente alla Fondazione, partecipando attivamente alla vita della Lega del Filo d’Oro>.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Ottobre 2021 00:00

Affossato il ddl per diritti gay. Problema di meno anche per Letta

 

 


di Chiara Circe

 

 


A Roma la manifestazione di protesta contro lo stop al ddl Zan: migliaia in  corteoIl disegno di legge a firma del deputato del Partito Democratico Luigi Zan per i diritti di omosessuali, trans gender e via dicendo nel campo di cosiddetti”diversi” nell’identità sessuale maschio femmina, è stato praticamente affossato. Dopo lo stop estivo di fine luglio, quando era stato già calendarizzato in Senato per il voto, per <pensarci ancora un po’,  ieri con il voto segreto è stato rimandato in Commissione, da dove, probabilmente, non uscirà più, almeno a breve. In tanti tirano un sospiro di sollievo. Anche il Pd di Letta.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Ottobre 2021 00:00

Uragano a Catania, Onu: catastrofe vicina. Sì a lockdown per clima

 

 

 

 


Cosa è successo oggi a Catania: il medicane su Sicilia e Calabria<Europa primo Continente sulla buona strada per arrivare a fermare i gas serra entro il 2050>. Sono le ultime parole di Ursula Von der Lyen presidente della Commissione Ue arrivata a Roma per il G20. Parole soltanto auspicabili, purtroppo. Basta vedere che cosa sta succedendo in Sicilia (Catania) e Calabria, sul versante ionico, per capire che per ora si resta alle promesse, ma che la catastrofe climatica è a portata di pochi anni. Cicloni e addirittura uragani nel Mediterraneo (quello in atto battezzato Apollo) non si sono mai visti. Eppure proprio come il succedersi di questi eventi estremi negli Stati Uniti, finora apparsi come specifici per quelle terre e lontani, sono arrivati qui, in Italia, come se si fosse ai Tropici. L’allarme del resto lo ha lanciato ancora una volta due giorni fa sempre l’Onu, in vista della Cop 26 di Glasgow sul clima. Dopo i lockdown (che si è fatto soltanto in alcuni Paesi) le emissioni sono addirittura raddoppiate e con questa situazione altro che rientrare nel 1,5 di emissioni.

Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Ottobre 2021 08:56

A Milano in prima assoluta “Alice! (è) nel Paese delle meraviglie”

 

 

 

 


locandina nel paese delle meraviglie.jpegDa venerdì  29 Ottobre sono in vendita i biglietti perAlice! In Wonderland, in scena in prima assoluta dal 9 dicembre a Milano. E’ un evento di nouveau cirque pensato e realizzato per tutti, appassionati di teatro, dei grandi show di Broadway, amanti degli effetti speciali. Grazie al cast internazionale, che raccoglie alcuni tra i migliori performers da tutto il mondo, il pubblico verrà condotto in un viaggio, attraverso la musica,il teatro e la tecnologia per una vera e propria esperienza totalizzante e, al contempo, poetica e suggestiva.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 258